MiVeg 2018: grazie!

Anche quest’anno chiudiamo stancamente le porte del Miveg e per prima cosa crediamo sia doveroso ringraziare tutti.Grazie ai volontari instancabili ed entusiasti. Senza di voi il festival non si potrebbe fare e senza il vostro sorriso piacerebbe meno!Siete la nostra forza, sappiatelo.Grazie a tutti i relatori (conferenze e workshop per adulti e bambini) e a chi ci ha messo a disposizione le mostre, che hanno accettato di arricchire questo festival di contenuti, rendendolo qualcosa di speciale.Grazie alle associazioni e ai commercianti che han deciso anche quest’anno di darci fiducia arricchendo la proposta di questo festival.Un grazie enorme al progetto X e a tutti i tatuatori presenti, come lo scorso anno, avete fatto un gran lavoro. Siete bravissimi.Grazie ai nostri sponsor e ai media partner, a chi ci ha aiutato nella comunicazione, a chi si è occupato dell’ufficio stampa e a chi ha immortalato la manifestazione e i singoli eventi. Il successo della manifestazione è meritatamente anche vostro.Grazie a tutti voi che siete venuti a mangiare o anche solo a fare un giro. A voi che avete dato una monetina per un palloncino, o per una foto a sostegno del santuario Porcikomodi che per 2 giorni è stato un cubo. Grazie a chi ha preso un biglietto e ha permesso che anche quest’anno il MiVeg adottasse MissVeg. Grazie davvero a tutti.E’ stato un festival per noi meraviglioso, l’abbiamo fortemente voluto nonostante le forze ridotte quindi l’ultimo plauso lo vorrei fare a tutti gli organizzatori, dal primo all’ultimo. Sono stati mesi impegnativi ma ne è valsa la pena. Grazie davvero a tutti.

Qualche foto

vedi tutte le foto